Vocabolario Rumeno per il viaggio

Salut!Ciao!
Bună dimineaţa!Buon giorno!
Bună ziua!Buon giorno!
Bună seara!Buona sera!
Noapte bună!Buona notte!
Ciao! (Pa!)Ciao!
La revedere!Arrivederci!

daSi.
nuNo.
poateforse
okOk.
Mersi!Grazie!
Cu plăcere!Prego! (Di niente)
Scuze!Scusi....
Îmi pare rău!Mi dispiace...
Am .../   Nu am ...Ho ..., non ho ...
Avem .../ Nu avem ...Abbiamo/ Non abbiamo ...
Este .../ Nu este ...C'è ..., Non c'è ...

Mă numescMi chiamo....
Eu sunt din...Vengo (da) ...
Am ... ani.Ho ... anni.
Sunt căsătorit (ă)./ Nu sunt căsătorit (ă).Sono sposato(-a) / Non sono sposato (-a).
Călătoresc singur (ă)./ Nu călătoresc singur (ă).Viaggio da solo (-a). / Non viaggio da solo (-a).
Călătoresc cu...Viaggo con...

Unuuno
Doidue
Treitre
Patruquattro
Cincicinque
ŞASEsei
ŞAPTEsette
Optotto
Nouănove
Zecedieci
Unsprezeceundici
Doisprezecedodici
Treisprezecetredici
Paisprezecequattordici
Cincisprezecequindici
ŞAISPREZECEseidici
ŞAPTESPREZECEdiciassette
Optsprezecediciotto
Nouăsprezecediciannove
Douăzeciventi
Douăzeci şi unuventuno
Treizecitrenta
Patruzeciquaranta
Cincizecicinquanta
ŞAIZECIseidici
ŞAPTEZECIsettanta
Optzeciottanta
Nouăzecinovanta
O sutăcento
O miemille
Un milionun milione
O perecheun po'

Ulteriori link


Bucarest – la vecchia Parigi dell’Est

A chi è percorso dall’idea di andare a Praga, intanto raccomandiamo di visitare Bucarest. La città si trova in una sorta di spaccatura. Infatti si possono ancora trovare tracce della dittatura e del declino, ma le case stanno abbandonando sempre di più lo spirito malvagio del passato, per riprendere il loro antico splendore. La città offre una varietà di meraviglie. Ideale anche per chi viaggia con un budget limitato.

Ultimamente i voli per Bucarest stanno diventando molto vantaggiosi. L’aeroporto Henri Coanda è molto moderno e lontano soltanto 25-30 minuti (a seconda del traffico) dal centro della città. Andare in taxi è molto economico a Bucarest, ma bisogna sempre chiedere il costo prima di salire. Il tragitto dall’aeroporto costa massimo 15 euro. Bucarest ha persino un‘ottima rete metropolitana, che porta velocemente da un luogo A a un luogo B. Di notte è consigliabile prendere un taxi.

Noi raccomandiamo assolutamente di prendere un hotel o una pensione in centro. Un ottimo punto di partenza per visitare la città è la Piata Unirii. Da lì, Casa Poporului (Casa del Popolo), la pazzesca struttura di Ceaucescu, oggi sede del Governo, non è affatto lontana. Vale la pena di fare una visita al palazzo. Qui follia e gigantismo urbano si incontrano. Di fronte al palazzo si trova il centro commerciale Piata Unirii – ulteriore highlight comunista.

Vicino al centro commerciale si trova il vecchio caravanserraglio Hanul lui Manuc – purtroppo chiuso dall’estate 2010. Noi speriamo che venga riaperto presto. Il vecchio caravanserraglio ha un bel cortile interno dove è possibile mangiare. Autentiche emozioni medievali.

Da lì si arriva immediatamente nel vecchio quartiere commerciale, chiamato Lipscani, dove si trovano fantastici locali per mangiare. Quasi tutte le case sono restaurate magnificamente. Il quartiere ha qualcosa di magico. Lungo il tragitto per la via elegante di Calea Victoriei si attraversano delle bellissime gallerie restaurate, dove è possibile fumare il narghilè in relax. Chi desidera qualcosa di meno confusionario, può visitare uno dei tanti parchi - Cismigiu oppure Herastrau – o il Cimitero Belu, che è davvero fuori dal comune.

La cucina rumena è molto sostanziosa. Abbiamo mangiato davvero bene al Caru cu bere, che affascina con la sua atmosfera unica o al Restaurantul Vatra www.vatra.ro. In Romania il servizio talvolta viene scritto in piccolo. Non ci si può irritare per le lunghe attese e per il personale non troppo cordiale.

Molto importante: in aeroporto si può pagare soltanto in euro.
Consigliamo a tutti di spendere, preferibilmente, in città gli ultimi soldi. In aeroporto ti spennano!

La Romania offre davvero tanto. Le nostre prossime soste saranno il Mar Nero, il Delta del Danubio, i Carpazi e il Maramures. Poi vi racconteremo.

 
 Impara l'afrikaans
 Impara l'albanese
 Impara l'amarico
 Impara l'americano
 Impara l'arabo
 Impara l'armeno
 Impara l'azero
 Impara il basco
  Impara il bengalese
 Impara il bielorusso
 Impara il bosniaco
 Impara il brasiliano
 Impara il bulgaro
 Impara il cantonese
 Impara il catalano
 Impara il cazaco
 Impara il ceco
 Impara il chirghiso
 Impara il cinese
 Impara il coreano
 Impara il croato
 Impara il curdo
 Impara il danese
 Impara l'ebraico
 Impara l'egiziano
 Impara l'estone
 Impara il filippino
 Impara il finlandese
 Impara il francese
 Impara il georgiano
 Impara il giapponese
 Impara il giordano
 Impara il greco
 Impara l'hindi
 Impara l'indonesiano
 Impara l'inglese
 Impara il iraniano
 Impara l'islandese
 Impara il lettone
 Impara il libanese
 Impara il lingala
 Impara il lituano
 Impara il macedone
 Impara il malese
 Impara il malgascio
 Impara il maltese
 Impara il marocchino
 Impara il messicano
 Impara il mongolo
 Impara il nepalese
 Impara il norvegese
 Impara l' olandese
 Impara il polacco
 Impara il portoghese
 Impara il punjabi
 Impara il rumeno
 Impara il russo
 Impara il serbo
 Impara il singalese
 Impara il siriano
 Impara lo slovacco
 Impara lo sloveno
 Impara lo spagnolo
 Impara lo sudamericano
 Impara lo svedese
 Impara lo swahili
 Impara il tamil
 Impara il tedesco
 Impara il thailandese
 Impara il tunisino
 Impara il turco
 Impara l'ucraino
 Impara l'ungherese
 Impara l'urdu
 Impara l'uzbeco
 Impara il vietnamita
 Impara il wolof
 Impara il wu